La fantastica storia del Chilometro Verde mi strappa le lacrime nel film “Scusate se esisto”
Cinema/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto

La fantastica storia del Chilometro Verde mi strappa le lacrime nel film “Scusate se esisto”

  Terzo film della stagione, terza lacrima, o forse qualcuna in più. Ma, dico io, è mai possibile?? Non so se è perché seguo i consigli giusti o se riverso nel cinema una marea di emozioni nascoste. Vado a vedere “Scusate se esisto” al Cinema Teatro Orfeo di Taranto, raccogliendo l’appello dell’ultimo giorno di programmazione. … Continua a leggere

Quella inarrestabile voglia di libertà si infrange nei CIE: “Eu 013 L’Ultima Frontiera”
Arti/Barriere e Sblocchi Stradali/Cinema/Gusto/Lavoro/Musica/Sbloccati con Teatro/Sblocchi umani tra accoglienza ed integrazione/Situazioni da sbloccare

Quella inarrestabile voglia di libertà si infrange nei CIE: “Eu 013 L’Ultima Frontiera”

Il mondo con gli occhi di chi finisce in un Cie, Centro di identificazione ed espulsione, è uno strano mondo, insensato, incastrato in un meccanismo contorto, fine a se stesso, forse funzionale a qualche entità del Terzo Settore, mai alla risoluzione dei problemi. Un limbo compresso tra l’inferno alle spalle ed il paradiso sognato. Può … Continua a leggere

…E forse il Castel del Monte di Federico II non era un Castello ma un Hammam nelle colline di Puglia…, luogo di cura del corpo e dello spirito!
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!

…E forse il Castel del Monte di Federico II non era un Castello ma un Hammam nelle colline di Puglia…, luogo di cura del corpo e dello spirito!

Bisogna arrivare alla 501ª pubblicazione dedicata a Castel del Monte e, forse, l’enigma si svela… Anni di studi, ricerche, libri tutti miranti ad approfondire alcuni aspetti ed a confrontarsi sulle sfumature di una stessa impostazione. E, poi, ad un certo punto, arriva un uragano nella comunità scientifica accademica. I due architetti, Ubaldo Occhinegro e Giuseppe Fallacara, … Continua a leggere

Contro la “Salva Ilva”. Un avvocato contro tutti. Un sit-in di tarantini a Montecitorio. In difesa della Costituzione, a Roma il 9 aprile.
Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Contro la “Salva Ilva”. Un avvocato contro tutti. Un sit-in di tarantini a Montecitorio. In difesa della Costituzione, a Roma il 9 aprile.

Tante perplessità investono i tarantini in queste ore, tra sentimenti contrastanti, da quando la Consulta della Corte Costituzionale ha respinto il ricorso dei giudici di Taranto contro la legge “Salva Ilva”. Attendendo le motivazioni ufficiali, quando è stato diramato questo comunicato stampa, lo scoramento aveva preso il sopravvento: “La Corte costituzionale, all’esito dell’udienza pubblica e … Continua a leggere

#ta7aprile, poi #Roma9aprile: Manifestazioni e Sit-in a Taranto e Roma in hashtag, contro leggi Salva #Ilva, aspettando la Corte Costituzionale
Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

#ta7aprile, poi #Roma9aprile: Manifestazioni e Sit-in a Taranto e Roma in hashtag, contro leggi Salva #Ilva, aspettando la Corte Costituzionale

Arrivo subito al punto: il 7 aprile 2013 a Taranto ci sarà una grande manifestazione contro la legge “Salva Ilva”, aspettando le decisioni della Corte Costituzionale, il 9 aprile, in un’udienza pubblica, a Roma, sulla possibile incostituzionalità. http://taranto7aprile.wordpress.com http://www.cortecostituzionale.it/documenti/lavori/doc/CC_CL_UP_20130329095719.pdf Ma…ci sono delle cose che vorrei dire, pensieri che mi frullano per la testa e tenterò … Continua a leggere

I media nazionali ignorano “Taranto Libera” ed i suoi 10.000/20.000 manifestanti? Preferendo difendere un D.L. Incostituzionale Salva Ilva? I cittadini si informano da soli. Noi c’eravamo…
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

I media nazionali ignorano “Taranto Libera” ed i suoi 10.000/20.000 manifestanti? Preferendo difendere un D.L. Incostituzionale Salva Ilva? I cittadini si informano da soli. Noi c’eravamo…

Il corteo era già partito da Piazza Sicilia, il 15 dicembre 2012. Ho preso il bus della linea 14, sperando di raggiungere una delle strade più vicine possibili alla manifestazione “Taranto Libera”, innanzitutto a difesa della legalità e contro un decreto legge incostituzionale “Salva Ilva/Ammazza Taranto”. Capace di tentare di sottrarre alla Magistratura l’obbligo di … Continua a leggere