La Corte Costituzionale fa superare l’esame alla legge “Salva Ilva” (Sicuri?) e “blocca” la legificazione dell’Aia.
Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

La Corte Costituzionale fa superare l’esame alla legge “Salva Ilva” (Sicuri?) e “blocca” la legificazione dell’Aia.

Nel labirinto della sentenza numero 85 della Consulta della Corte Costituzionale, sicuramente ti puoi perdere. Proviamo a trovare la strada insieme. E, magari, potremmo scoprire qualche chiave interpretativa dei giudici della Corte Costituzionale, sulla quale riaccendere la speranza di chi urla “Noi vogliamo vivere”. Un indizio: l’Aia rilasciata all’Ilva c’entra e come in questo ragionamento … Continua a leggere

2012 in review: Rapporto annuale di “Sblocnotes”, contro l’illegalità ed i reati ambientali. Nel post più popolare, si lanciava l’idea di “Incatenarsi all’Ilva” (Non ancora abbandonata)
Sbloccare visuali e immobilismo

2012 in review: Rapporto annuale di “Sblocnotes”, contro l’illegalità ed i reati ambientali. Nel post più popolare, si lanciava l’idea di “Incatenarsi all’Ilva” (Non ancora abbandonata)

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog. Ecco un estratto: 600 people reached the top of Mt. Everest in 2012. This blog got about 9.700 views in 2012. If every person who reached the top of Mt. Everest viewed this blog, it would have taken 16 years … Continua a leggere

Si lancia l’idea “Incateniamoci all’Ilva” al sit-in contro l’incostituzionale “Salva Ilva/Ammazza Taranto” a sostegno della Magistratura
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Si lancia l’idea “Incateniamoci all’Ilva” al sit-in contro l’incostituzionale “Salva Ilva/Ammazza Taranto” a sostegno della Magistratura

Increduli, si è arrivati a questo punto, a costringere i cittadini, gli ambientalisti, i lavoratori ad organizzare un sit-in, probabilmente con l’intenzione di trasformarlo in presidio permanente, davanti alla Prefettura di Taranto. Un sit-in per dire “Si alla Magistratura e no al Governo”, per dire “Basta” e per dire “Si al lavoro svolto dalla Magistratura … Continua a leggere

Una matita innocente disegna “Taranto Libera” e mi rincuora quando penso alle penne smarrite dei Giornalisti di Ambiente Svenduto
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Una matita innocente disegna “Taranto Libera” e mi rincuora quando penso alle penne smarrite dei Giornalisti di Ambiente Svenduto

Taranto, l’emblema del rovescio del diritto, di un Paese, l’Italia, dove un decreto legge – incostituzionale secondo docenti universitari di Diritto Costituzionale e Magistrati – si approva e si firma, con l’effetto collaterale di salvare, volenti o nolenti, chi commette reati ambientali e fugge all’estero alla ricerca di dorate latitanze. Nessuno ancora si spiega come … Continua a leggere

#altrocheaiadeipolli in Ilva, al massimo “Autorizzazione ad Inquinare Ancora”, firmato satira on line dei cittadini di Taranto
Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

#altrocheaiadeipolli in Ilva, al massimo “Autorizzazione ad Inquinare Ancora”, firmato satira on line dei cittadini di Taranto

Tra le parodie diffuse sul web, la più gettonata è A.I.A.: Autorizzazione ad Inquinare ancora. Già…l’Autorizzazione Integrata Ambientale è diventata lo zimbello della satira fotografica di Internet. Tra foto e parodie di tutti i tipi. Io ho scelto, una fra tante, tantissime, quella del profilo di Cataldo Ranieri, tra i portavoce di quelli dell’Apecar: Il … Continua a leggere

Dal suono della cornamusa, all’applauso al ritmo del battito del cuore della Taranto delle famiglie, il 5 ottobre 2012 alla “Fiaccolata per la Magistratura in ricordo delle Vittime dell’Inquinamento”
Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Dal suono della cornamusa, all’applauso al ritmo del battito del cuore della Taranto delle famiglie, il 5 ottobre 2012 alla “Fiaccolata per la Magistratura in ricordo delle Vittime dell’Inquinamento”

…le famiglie di Taranto, ognuna con il suo “perchè”, erano alla “Fiaccolata per la Magistratura ed in ricordo delle vittime dell’Inquinamento”, il 5 ottobre 2012, nel centro del Borgo, in una lunga via, a tratti pedonale, dove di solito nel fine settimana si passeggia, si guardano le vetrine, si cercano le offerte. Dalla mattina, è … Continua a leggere

L’Infedele di Gad Lerner diventa “Taranto, Italia”. La frase più bella: “Con Ilva o senza Ilva! Non difenderemo un lavoro che uccide!”
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

L’Infedele di Gad Lerner diventa “Taranto, Italia”. La frase più bella: “Con Ilva o senza Ilva! Non difenderemo un lavoro che uccide!”

Taranto, Italia… L’affresco con le ciminiere del Siderurgico, dietro l’altare della Chiesa Gesù Divin Lavoratore, è stata la prima suggestione lanciata da Gad Lerner, nei primi istanti della puntata speciale de “L’Infedele”, in diretta dal Quartiere Tamburi, il 1° Ottobre 2012. E, perchè, Taranto era ed è l’Italia? Perchè questa città rappresenta tutti i chiaroscuri … Continua a leggere

Taranto in “Svolta”. Dalla parte giusta: La Legalità. Dalla parte sbagliata: Reati Ambientali, Mobbing e Corruzione. Non si può sbagliare.
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Taranto in “Svolta”. Dalla parte giusta: La Legalità. Dalla parte sbagliata: Reati Ambientali, Mobbing e Corruzione. Non si può sbagliare.

Fa uno strano effetto rendersi conto di essere testimoni oculari di una svolta culturale importante, di un periodo delicato, a Taranto. Sto parlando di Ilva? Di lavoratori dell’Ilva e dell’Indotto? Di Industria? Di Mortalità? Di Inquinamento? Di Ambientalisti? Di Biofili? Di Scienziati ed Epidemiologi? Di Medici? Di Chimici? Di Cittadini Attivi? Di Magistratura? In realtà, … Continua a leggere

Serve un volantino per il “Ministro dell’Ambiente Corrado Clini”: Con dati e ricerche della “Rovina per Questo Paese”
Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Serve un volantino per il “Ministro dell’Ambiente Corrado Clini”: Con dati e ricerche della “Rovina per Questo Paese”

Serve urgentemente un volantino con tutte le ricerche degli scienziati dal 2006 ad oggi sull’incidenza dei tumori a Taranto e la correlazione con l’inquinamento industriale, a partire dall’area a caldo dell’Ilva sotto sequestro preventivo per “disastro ambientale doloso ed avvelenamento”. Così possiamo farlo recapitare ai ministri del Governo Monti. Può essere un’idea. Qui un video … Continua a leggere

Dalle emozioni e riflessioni del 13 agosto 2012 iniziate con l’incontro tra operai e cittadini attivi, salutisti ed ambientalisti di Taranto alla prima manifestazione comune il 17 agosto dalle 8.30 in Piazza Castello dietro l’Apecar simbolo delle schiene dritte
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccare visuali e immobilismo/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Dalle emozioni e riflessioni del 13 agosto 2012 iniziate con l’incontro tra operai e cittadini attivi, salutisti ed ambientalisti di Taranto alla prima manifestazione comune il 17 agosto dalle 8.30 in Piazza Castello dietro l’Apecar simbolo delle schiene dritte

Doveva essere l’assemblea pubblica del neo Comitato dei Cittadini Lavoratori Liberi e Pensanti, in Piazza della Vittoria, il 13 agosto pomeriggio. Ed alla fine, col passaparola, è diventata la prima vera occasione di incontro di piazza tra operai, anche dell’Ilva e dell’indotto, ed associazioni, molte delle quali legate a quella alleanza civica che da anni … Continua a leggere