Un futuro di riconversione industriale nelle mani dei bambini. Il messaggio più forte di “Giustizia per Taranto”.
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!/Situazioni da sbloccare/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Un futuro di riconversione industriale nelle mani dei bambini. Il messaggio più forte di “Giustizia per Taranto”.

Quando frequentavamo le scuole medie, gli insegnanti di educazione tecnica facevano lezioni sulla siderurgia ed il funzionamento di un altoforno, nella Taranto di Italsider, statale. Decenni dopo, in un nuovo secolo, i tarantini hanno deciso di insegnare ai loro figli l’importanza della riconversione industriale ed il sogno di chiudere l’Ilva, privata e commissariata, sotto inchiesta … Continua a leggere

Il sogno a colori di vivere in una nazione “Rifondata sulla Bellezza”, sulle sponde di “Taranto, la città spartana”
Libri/Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!/Situazioni da sbloccare

Il sogno a colori di vivere in una nazione “Rifondata sulla Bellezza”, sulle sponde di “Taranto, la città spartana”

Il tarantino, intristito, arrabbiato, tradito, deluso, ha bisogno di essere spronato. La vena polemica della città non passa inosservata, nemmeno quando un giornalista viene a Taranto a raccontare le sue ricerche sul potenziale turistico. Non ho ancora letto il libro di Emilio Casalini, “Rifondata sulla Bellezza”. Avevo letto la sua prima bozza e-book l’anno scorso, … Continua a leggere

#UnoMaggioTaranto, i battiti del cuore, nell’urlo “Uno di Noi”
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Sblocchi umani tra accoglienza ed integrazione/Situazioni da sbloccare/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

#UnoMaggioTaranto, i battiti del cuore, nell’urlo “Uno di Noi”

Tante ore sotto la pioggia intermittente. Tutto il tempo nel fango tra la stanchezza e la voglia di ascoltare musica di cantautori, gruppi emergenti e gruppi rock. Eppure, la sera del concerto del primo maggio a Taranto, nel Parco delle Mura Greche, con tutta la forza possibile, la folla ha accolto Luigi Leonardi, imprenditore sotto scorta … Continua a leggere

Isola che vogliamo 2015: “Il cuore oltre l’ostacolo ci è andato?” Pensieri, dopo il bilancio personale di Pasquale Vadalà
Arti/Gusto/Sbloccare visuali e immobilismo/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Sblocchers!/Situazioni da sbloccare

Isola che vogliamo 2015: “Il cuore oltre l’ostacolo ci è andato?” Pensieri, dopo il bilancio personale di Pasquale Vadalà

Fino all’ultimo atto. Saremo arrivati all’1.30 di oggi, 13 agosto, quando è finito il bilancio di Pasquale Vadalà a Palazzo Galeota su questi anni di Isola Che Vogliamo. A solleticare il suo sarcasmo analitico, le domande di Luigi Pignatale. Ha messo insieme alcune riflessioni ed ha confermato di aver lasciato il coordinamento delle attività culturali … Continua a leggere

Anime incappucciate e Cuori Murati nella città vecchia di Taranto al passaggio dei Sacri Misteri
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni da sbloccare

Anime incappucciate e Cuori Murati nella città vecchia di Taranto al passaggio dei Sacri Misteri

Ogni tanto, mi chiedo cosa abbia in mente chi fotografa i Riti della Settimana Santa Tarantina. Non credo esista una spiegazione unanime. Spirito di comunità, devozione, tradizione, cultura, conoscenza, turismo, curiosità, si intrecciano. E, sicuramente, ogni confratello in pellegrinaggi e processioni a Taranto nel triduo pasquale, aveva intorno amici e parenti pronti a fotografare ogni … Continua a leggere

Leggete Oriana Fallaci, non ascoltate solo chi parla di Oriana Fallaci
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!/Situazioni da sbloccare

Leggete Oriana Fallaci, non ascoltate solo chi parla di Oriana Fallaci

Volevo scrivere tante cose però non posso farlo. Non se devo parlare di Oriana Fallaci. Minuscola io, a sognare di diventare come lei, quando ero una ragazzina. No, non posso farlo. Non sono all’altezza. Ho ancora molto da capire, approfondire, conoscere e far conoscere. Posso, però, implorarvi di leggere le sue parole e di non … Continua a leggere

#LaTarantoMigliore e la “Protezione Civile dal Basso”, prima del Coordinamento sull’Emergenza Profughi
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchers!/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Sblocchi umani tra accoglienza ed integrazione/Situazioni da sbloccare

#LaTarantoMigliore e la “Protezione Civile dal Basso”, prima del Coordinamento sull’Emergenza Profughi

Essere giornalisti ed essere umani. Quando il tuo sguardo si incrocia la prima volta con i migranti ed i profughi della tratta degli scafisti, finiti nei barconi della speranza scappando dalla povertà di area subsahariana, dalla corruzione libica o dalla guerra siriana, i tuoi occhi umani testimoniano nella parola scritta quanto hai osservato, visto, verificato. … Continua a leggere

Il sole torna ad accarezzare le statue, si chiude l’ombrello sui Riti della Settimana Santa di Taranto
Situazioni da sbloccare

Il sole torna ad accarezzare le statue, si chiude l’ombrello sui Riti della Settimana Santa di Taranto

  Belle statuine escono fuori dalle scatole di scarpe. L’artigiano, Francesco De Mitri, negli ultimi 40 anni, o quasi, è sempre stato all’angolo di Piazza Archita e via D’Aquino a vendere le miniature dei “Riti della Settimana Santa Tarantina”. Lavora nel suo laboratorio, dalle parti di Piazza Sicilia, e puntualmente, ogni anno, prima dell’uscita delle … Continua a leggere

Quella inarrestabile voglia di libertà si infrange nei CIE: “Eu 013 L’Ultima Frontiera”
Arti/Barriere e Sblocchi Stradali/Cinema/Gusto/Lavoro/Musica/Sbloccati con Teatro/Sblocchi umani tra accoglienza ed integrazione/Situazioni da sbloccare

Quella inarrestabile voglia di libertà si infrange nei CIE: “Eu 013 L’Ultima Frontiera”

Il mondo con gli occhi di chi finisce in un Cie, Centro di identificazione ed espulsione, è uno strano mondo, insensato, incastrato in un meccanismo contorto, fine a se stesso, forse funzionale a qualche entità del Terzo Settore, mai alla risoluzione dei problemi. Un limbo compresso tra l’inferno alle spalle ed il paradiso sognato. Può … Continua a leggere

Officine Tarantine. Quando la radice selvaggia è sana.
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccare visuali e immobilismo/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Sblocchers!/Situazioni da sbloccare/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Officine Tarantine. Quando la radice selvaggia è sana.

Insistentemente, mi stanno chiedendo, chi emigrato all’estero, chi a Taranto impegnato nelle sue attività: Ma qual è la vera storia di “Officine Tarantine”? “Come è iniziata?”. Nelle cronache di questi giorni, ci è finito solo il delirio del tentativo di sgomberare e molti hanno scoperto di non sapere nulla di questa storia di occupazione e … Continua a leggere