Una didascalia lunga il ricordo di un anno dal 2 agosto 2012 al 2 agosto 2013, sulle sponde dei due mari di Taranto
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Una didascalia lunga il ricordo di un anno dal 2 agosto 2012 al 2 agosto 2013, sulle sponde dei due mari di Taranto

Pensieri, malinconie, dalla controra alla mezzanotte del 2 agosto 2013. Ripensando ad un anno di percorso civile e sociale, al motto di “Taranto Libera”, in sella all’apecar dei Cittadini Lavoratori Liberi e Pensanti di Taranto. Nemmeno 12 mesi fa, il loro fu un gesto di rottura contro i meccanismi dei sindacati confederali nelle fabbriche. Nemmeno … Continua a leggere

Dal suono della cornamusa, all’applauso al ritmo del battito del cuore della Taranto delle famiglie, il 5 ottobre 2012 alla “Fiaccolata per la Magistratura in ricordo delle Vittime dell’Inquinamento”
Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Dal suono della cornamusa, all’applauso al ritmo del battito del cuore della Taranto delle famiglie, il 5 ottobre 2012 alla “Fiaccolata per la Magistratura in ricordo delle Vittime dell’Inquinamento”

…le famiglie di Taranto, ognuna con il suo “perchè”, erano alla “Fiaccolata per la Magistratura ed in ricordo delle vittime dell’Inquinamento”, il 5 ottobre 2012, nel centro del Borgo, in una lunga via, a tratti pedonale, dove di solito nel fine settimana si passeggia, si guardano le vetrine, si cercano le offerte. Dalla mattina, è … Continua a leggere