Ancora Vivi dopo il 4 maggio in corteo ai Tamburi ed i pomi di discordia
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccare visuali e immobilismo/Situazioni da sbloccare/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Ancora Vivi dopo il 4 maggio in corteo ai Tamburi ed i pomi di discordia

Torno dopo un po’ di tempo a riflettere nero su bianco sul mio blog, aperto nel 2012, l’anno di tante rivoluzioni sociali e personali. Stavolta, mi soffermo sul corteo nazionale “Noi vogliamo vivere”, organizzato il 4 maggio 2019 a Taranto. L’idea sarebbe stata iniziare in Piazza Gesù Divin Lavoratore e concludere al tubificio di Arcelor … Continua a leggere

Si lancia l’idea “Incateniamoci all’Ilva” al sit-in contro l’incostituzionale “Salva Ilva/Ammazza Taranto” a sostegno della Magistratura
Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Si lancia l’idea “Incateniamoci all’Ilva” al sit-in contro l’incostituzionale “Salva Ilva/Ammazza Taranto” a sostegno della Magistratura

Increduli, si è arrivati a questo punto, a costringere i cittadini, gli ambientalisti, i lavoratori ad organizzare un sit-in, probabilmente con l’intenzione di trasformarlo in presidio permanente, davanti alla Prefettura di Taranto. Un sit-in per dire “Si alla Magistratura e no al Governo”, per dire “Basta” e per dire “Si al lavoro svolto dalla Magistratura … Continua a leggere

Una matita innocente disegna “Taranto Libera” e mi rincuora quando penso alle penne smarrite dei Giornalisti di Ambiente Svenduto
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Sbloccare visuali e immobilismo/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Una matita innocente disegna “Taranto Libera” e mi rincuora quando penso alle penne smarrite dei Giornalisti di Ambiente Svenduto

Taranto, l’emblema del rovescio del diritto, di un Paese, l’Italia, dove un decreto legge – incostituzionale secondo docenti universitari di Diritto Costituzionale e Magistrati – si approva e si firma, con l’effetto collaterale di salvare, volenti o nolenti, chi commette reati ambientali e fugge all’estero alla ricerca di dorate latitanze. Nessuno ancora si spiega come … Continua a leggere