In viaggio con Cecilia: Il Docu-film cristallizza un momento, lo paragona al Passato. Senza dare risposte al Presente.
Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

In viaggio con Cecilia: Il Docu-film cristallizza un momento, lo paragona al Passato. Senza dare risposte al Presente.

Il tarlo nella mia mente si quieta vedendo la proiezione di “In viaggio con Cecilia” al Cinema Bellarmino di Taranto il 3 febbraio 2014. Mi picchiettava il cervello, quel tarlo, con domande sul messaggio di questo docu-film ed interrogativi su scopi e finalità. Ora, il groviglio della matassa comincia a sciogliersi. L’ho vissuto come il … Continua a leggere

Ritrovate il magnogreco custodito nel vostro dna: mare, cultura, arte, natura. Capirlo, apprezzarlo, guardando Linea Blu, non vuol dire negare i problemi di Taranto ma cercare soluzioni ad essi.
Sbloccare visuali e immobilismo/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Situazioni da sbloccare

Ritrovate il magnogreco custodito nel vostro dna: mare, cultura, arte, natura. Capirlo, apprezzarlo, guardando Linea Blu, non vuol dire negare i problemi di Taranto ma cercare soluzioni ad essi.

Il tarantino è vittima di un sortilegio, una maledizione. Non riesce ad amare le sue potenzialità, i suoi valori. Vive per lottare. E non sa più lottare per vivere. Ha imparato a rispettare chi denuncia. Non ha ancora imparato a rispettare chi motiva la sua lotta per migliorare la qualità della vita. Chi, come suo … Continua a leggere

Sentieri di malattie a Taranto ma anche di partecipazione, dibattito sul futuro con o senza acciaio, dicendo si alla vita ed ai diritti
Lavoro, Barriere e Sblocchi Stradali/Radio Sbloccati!/Sbloccati con Teatro, Musica, Cinema, Arti, Gusto/Sblocchi democratici via smart phone e social network/Situazioni sbloccate e sbloccabili in Ambiente e Salute

Sentieri di malattie a Taranto ma anche di partecipazione, dibattito sul futuro con o senza acciaio, dicendo si alla vita ed ai diritti

Da quando respiro, mi arrangio, mi barcameno sulle sponde dei due mari di Taranto, non avevo mai assistito ad una serie continua e coinvolgente di assemblee di piazza, democratiche, dove tutti possono chiedere la parola, ed informarsi insieme, guardando un filmato…lo spezzone di un trailer di un vecchio film sulla sicurezza nelle fabbriche (Il posto … Continua a leggere