Arti/Cinema/Gusto/Musica/Sbloccati con Teatro

Le mie migliori serate al cinema nel 2013: Anna Karenina

 

Questo film sarà l’olimpo di chi adora opera, operetta, balletto, teatro, arte, musical. Anna Karenina è ambientato in un teatro e la storia di Anna si svolge tra palchi e quinte, set scenici. La colonna sonora da il ritmo alla storia. Alcuni interni ed esterni sembrano ricordare quasi dipinti, umanizzati. Un modo molto eccentrico e creativo di dare una nuova vita ad un romanzo classico e datato. Se amate il teatro e la teatralità, sarete rapiti da questa regia e scenografia. Se non l’amate, forse no. Io lo amo e quindi è stata una emozione, pelle d’oca, dall’inizio alla fine. Attenzione alta continuamente. Mai un calo, uno sbadiglio!